Relazione delle attività svolte da gennaio fino a maggio 2018 – AICVAS

Relazione delle attività svolte da gennaio fino a maggio 2018

Relazione iniziative AICVAS

Dall’inizio del 2018 l’Associazione ha promosso iniziative in varie località, che riportiamo in ordine
cronologico.

FEBBRAIO

TEATRO ALTROVE

Venerdi 23 Febbraio, al Teatro Altrove di Genova, in un bellissimo palazzo del Cinquecento, in
collaborazione con l’Associazione per un Archivio dei Movimenti è stato presentato il webdocumentario “La
Lunga Resistenza 1936-1945”, con la presenza degli autori, Luciano D’Onofrio e Italo Poma.
Hanno introdotto la presentazione Bruno Piotti, presidente Archimovi, che ha sottolineato l’importanza
dell’uso delle testimonianze orali e Diego Venezia, videomaker, che ha espresso il suo apprezzamento per la
professionalità con cui è stato realizzato il video.
Italo Poma e Luciano D’Onofrio hanno presentato il webdocumentario (con la proiezione di momenti
salienti tratti dai 220 minuti di filmati e interviste che lo compongono), spiegandone le origini e le
motivazioni, dando vita anche a un dibattito al quale ha partecipato un caloroso e attento pubblico.
La proiezione è stata accompagnata dal concerto del trio La Desbandá che ha raccolto nel cd Al pueblo y a
la flor canzoni cantate dai combattenti della Guerra Civile.

MARZO

OCCHIEPPO SUPERIORE (BI) SEZIONE ANPI “PIETRO SECCHIA”

Il 9 marzo, presso la Sezione Anpi di Occhieppo Superiore (BI) è stato presentato il libro “Non avendo mai
preso un fucile tra le mani –Antifasciste italiane alla guerra civile spagnola 1936-1939”, davanti a un
pubblico molto partecipe che ha dato vita a un vivace dibattito sui personaggi salienti dell’epoca.

CIRCOLO COMBATTENTI E REDUCI MONTEGRAPPA – GENOVA CASTELLETTO

Il 18 marzo, presso il Circolo Combattenti e Reduci Montegrappa di Genova Castelleto è stato presentato
il libro “Non avendo mai preso un fucile tra le mani –Antifasciste italiane alla guerra civile spagnola 1936-
1939”. La presentazione è stata fatta da Italo Poma e accompagnata da un momento musicale in cui
Ángeles Aguado López, chitarrista e cantante del gruppo La Desbandá ha interpretato alcune canzoni della
guerra civile spagnola contenute nel Cd Al pueblo y a la flor.

BIBLIOTECA COMUNALE – VOGHERA

Il 24 marzo, presso la Biblioteca Comunale di Voghera, Centro Culturale “Franco Antonicelli”, organizzato
dall’ANPI Sezione di Voghera, Rap-FIVL, con la collaborazione del Comune di Voghera Assessorato alla
Cultura, è stato presentato il libro “Non avendo mai preso un fucile tra le mani”, a cura di Italo Poma,
presidente AICVAS. Hanno introdotto la presentazione Antonio Corbeletti, Presidente della Sezione Anpi
di Voghera e Roberta Migliavacca.
L’organizzazione e la realizzazione dell’iniziativa, curata dalle sezioni vogheresi dell’Anpi e del RAP-FIVL, è
stata impeccabile.
A seguire, il gruppo La Desbandá ha eseguito le canzoni della guerra civile spagnole, raccolte nel Cd Al
pueblo y a la flor, edito dall’AICVAS.
Si ringrazia l’accogliente, numeroso e partecipe pubblico presente in questa bella iniziativa all’insegna
dell’informazione storica antifascista.

RESISTENTI PIAZZA PITTALUGA – NERVI

Nella mattinata del 25 marzo, nella cornice bellissima della sede dell’ANPI di Nervi (GE), con la
partecipazione dell’Associazione Resistenti di Piazza Pittaluga, Italo Poma ha presentato il volume “Non
avendo mai preso un fucile tra le mani. Antifasciste italiane alla guerra civile spagnola 1936-1939”.
La presentazione è stata seguita dall’intervento musicale del gruppo “La Desbandá”, che ha interpretato le
canzoni della guerra civile spagnola contenute nel CD AL pueblo y a la flor, davanti a un pubblico
accogliente che, con molta simpatia, ha accompagnato ai microfoni alcune delle canzoni.
Nel mese di aprile ci sono state altre iniziative legate alla presentazione del web-documentario o del libro
“Non avendo mai preso un fucile tra le mani” alla Sala Consigliare di Avigliana (Torino) il 15 Aprile, al Salone
Cruto di Alpignano (Torino), il 20 aprile e alla Biblioteca di Banchette d’Ivrea (TO) il 21 aprile.
Particolarmente significativa è stata la presentazione del 19 aprile presso la Casa delle Donne di Torino, a
cura di Ángeles Aguado.
Di particolare rilievo è stata la presentazione del docu-web al Museo Nazionale del Cinema di Torino, che lo
ha inserito nella sua programmazione presso il cinema Massimo il 25 Aprile, per commemorare la
Liberazione. A tal fine, dopo l’introduzione di Luciano D’Onofrio e Italo Poma, è stato proiettato
interamente il capitolo finale riguardante la Resistenza.
Un’altra presentazione del Docu-web si è tenuta presso la Casa della Memoria di Biella, a cura dell’ANPI
Provinciale di Biella e dell’AICVAS, seguita da concerto del trio La Desbandá.
Giovedì 10 maggio è stata presentata all’Università di Modena agli studenti e ad alcuni docenti la Banca
Dati e il web-documentario. Relatori Alfonso Botti, Marco Cipolloni, Italo Poma e Luciano D’Onofrio.
Venerdì 11 maggio si è tenuto alla Casa della Cultura di Milano un dibattito, organizzato dall’AICVAS sulla
questione catalana. Hanno partecipato al dibattito, in qualità di relatori, Alfonso Botti, docente di Storia
contemporanea all’Università di Modena, Carles Vallejo (Presidente dell’associazione dei prigionieri politici
in Spagna), Marco Puppini, vicepresidente AICVAS e Patrizio Rigobon, docente di Letteratura catalana
all’Università di Venezia.

 

Distinti saluti

La Segreteria